Alimentazione vegetariana e vegana e salute

dasd

Ciao a tutti!

Questo post per i non vegetariani potrebbe essere il più sorprendente di tutti, in quanto contraddice alcuni dei più diffusi luoghi comuni (quel tipo di luoghi comuni che ti porti dentro fin da piccolo e che da sempre dai come nozione acquisita): essere vegetariani (e a maggior ragione vegani) non è affatto dannoso per la salute, ma FA BENE!!!

Ovviamente premetto di non essere un medico, ma ciò che scrivo è comunque supportato da studi scientifici di settore.
Sempre più ricerche confermano, infatti, che l’alimentazione troppo ricca di grassi animali è la principale responsabile della diffusione delle malattie legate alla sovralimentazione, come il colesterolo, il diabete e addirittura l’arteriosclerosi o i tumori. È stato rilevato che circa il 30% dei tumori è dovuto a un’alimentazione troppo ricca di grassi di origine animale e che in particolare vi è una forte correlazione tra il tumore all’intestino e l’eccessivo consumo di carne.

A ciò deve aggiungersi che i farmaci somministrati per legge agli animali per garantirne la buona salute e prevenirne le infezioni contribuiscono a incrementare nell’uomo la resistenza agli antibiotici.
C’è, infine, un’ottima ragione per non bere latte e non mangiare latticini: questi non sono alimenti idonei per nessun animale che sia ormai non più cucciolo e in effetti sono talmente poco apprezzati dal nostro organismo che molti di noi, con la crescita, diventano intolleranti al lattosio. Il calcio contenuto in questi alimenti, poi, non è ben assimilato dal nostro corpo e crea più danni di quanti non ne risolva. Non è un caso, infatti, se alle persone con problemi di osteoporosi si sconsiglia radicalmente l’assunzione di latte o latticini.

Anche su questo argomento ho delle letture da consigliarvi:
–        LA SCELTA VEGETARIANA, IL TUMORE SI PREVIENE ANCHE A TAVOLA, di Umberto Veronesi (Giunti 2011)
–        LA CUCINA DIET_ETICA, di Emanuela Barbero e Luciana Baroni (Sonda, 2012)
–        THE CHINA STUDY, di T. Colin Campbell e Thomas M. Campbell II (Macro edizioni, 2011).

Vi ho scioccato? Vi ho convinto? Vi ho annoiato? Allora commentate! 😉
xxx
Didi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...